Tesseramento


Se le condizioni economiche conseguenti all’emergenza Covid-19 lo consentiranno, è auspicabile investire parte delle risorse disponibili per alleggerire la quota di tesseramento dei soci ordinari, provvedimento che, speriamo, consentirà anche di recuperare tanti giocatori adesso al di fuori delle ASD.  Lo stesso pare opportuno fare anche per gli allievi dell’ultimo anno e per i giocatori che hanno appena terminato di esserlo, in questo caso per offrire un'entrata nel mondo degli "adulti" FIGB che sia finanziariamente più vantaggiosa.

Per i soci agonisti, intendiamo revisionare il sistema ad Abbonamento, un metodo introdotto a suo tempo  all'unico scopo di  “fare cassa” e rastrellare in anticipo risorse ai bridgisti. In particolare, almeno in certe competizioni che si disputano in fasi distinte, intendiamo valutare l'introduzione di un pagamento dei Campionati da effettuarsi per singolo stadio di avanzamento.