Tornei nazionali, regionali e provinciali


Crediamo che i tornei nazionali, regionali e provinciali siano a tutti gli effetti un grande veicolo pubblicitario e di propaganda, sia in termini di mantenimento di tesserati che in termini di diffusione della nostra disciplina sportiva. 

In pratica, gli appuntamenti regionali e nazionali, spesso disputati nell'arco di uno o al massimo due giorni, mantengono acceso l’amore per il gioco, rappresentano una scelta privilegiata per chi vuole sì gareggiare, ma con tempi e modalità più comode e meno stressanti di una vero e proprio campionato, e raccolgono un grande riscontro fra i tesserati ordinari. Sono un evento di aggregazione, un’occasione per rivedere amici che vivono lontano. 

Questi non saranno trascurati, anzi è nostra intenzione fare in modo che la federazione possa sostenerli, in relazione alle esigenze che a seconda della tipologia di torneo possano essere manifestate dagli organizzatori, compatibilmente con le voci di bilancio e sempre previa analisi di costi e benefici. 

Non più quindi sostegno economico solo ad alcuni, ma possibilità di sostegno a tutti quelli che ne facciano richiesta con l’impegno di rispettare dei requisiti minimi che saranno dettati in appositi bandi in piena trasparenza. Saranno occasioni di allenamento per i coach delle nazionali, e potranno essere usati come opportunità di ottimizzare risorse economiche nelle fasi finali dei campionati a squadre.