Arbitri


Proporremo una revisione delle regole di formazione e preparazione della classe arbitrale, sotto il duplice profilo tecnico e relazionale-comportamentale, senza dimenticare gli aspettici tecnici e organizzativi. Bisogna, a nostro parere, tornare ad un'opera di formazione che ci riporti a stretto contatto con il territorio anche in questo ambito, moltiplicando i contatti e rendendoli più agili. In merito, un uso estensivo dello strumento della video conferenza è auspicabile. Anche in questo caso troverete un programma già ben dettagliato, in particolare in Appendice III, scaricabile QUI